23 | 06 | 2017

Alternative flash content

Requirements

ColoreeConservazione2012
Le Attività
Il Centro
Nel Sito
Attività collaterali
Dello Stesso Argomento
Ultime notizie

HOME PAGE







CHIEF: PRECALL DI SELEZIONE VOLONTARI SISMA




- A questo link è possibile scaricare gli abstracts relativi agli interventi della mattinata
- Per iscrizioni trovate tutte le informazioni cliccando qui

CHIEF: PRECALL DI SELEZIONE VOLONTARI SISMA

 

CESMAR7 come partner associativo si unisce all'appello lanciato da CHIEF onlus al fine di verificare la disponibilità di volontari per un eventuale futuro intervento nelle aree colpite dal sisma del 24 agosto scorso. Si tratta di una PRECALL DI SELEZIONE rivolta a tutti i professionisti del settore che desiderino offrire la propria disonibilità. Qualora foste interessati è necessario mandare un e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
completa di tutte le informazioni richieste nel testo della precall seguente (clicca per scaricare il PDF):

CONGRESSO 2015

con il contributo di :

VII CONGRESSO INTERNAZIONALE COLORE E CONSERVAZIONE

13-14 Novembre 2015, Politecnico di Milano, AULA ROGERS

​In allegato potete trovare il programma completo, ​unitamente alla descrizione dell'evento ed ai dettagli per l'iscrizione.

Per ulteriori aggiornamenti, visitate il sito ufficiale
www.coloreeconservazione2015.com

​ e l'evento su Facebook sulla pagina di CESMAR7

VII International Conference COLOUR AND CONSERVATION 2015

November 13.14, 2015- Politecnico of Milano, ROGERS HALL

In attachmentyou could find the updated programme, together with the event description and the registration details.

For further details​ and updating​, please visit the official website
www.coloreeconservazione2015.com
and the event on CESMAR7 Facebook official page​

C&C2015ita.pdf

C&C2015eng.pdf

Programme.pdf

Richiesta corsi di aggiornamento

ATTENZIONE! I CORSI CESMAR7 sono A RICHIESTA

E’ possibile RICHIEDERE un corso CESMAR7 nella propria area. Una volta raggiunto un numero minimo di richieste e qualora vi sia a disposizione una sede ospitante consona, l’informativa viene diffusa sul nostro sito e attraverso altri canali (Il Prato editore) per completare le iscrizioni. Affinché il corso possa svolgersi, è necessario raggiungere un numero minimo di partecipanti (variabile da corso a corso e dal luogo di svolgimento).

Compila il modulo

Site Map

Avendo inserito tutti i testi in categorie annidate è possibile trovare facilmente i contenuti cercati sia dai visitatori  che dai motori di ricerca.

Centro per lo Studio dei Materiali per il Restauro

CESMAR7

Il sito si propone di diventare Centro di Documentazione delle attività svolte nei 10 anni di vita dell'associazione.
Come fonte di informazione delle prossime attività, seminari, corsi, convegni.
Per segnalare un calendario d'incontri tra gli operatori del settore del restauro e della conservazione dei beni artistici.

Associazione Cesmar7

Centro per lo Studio dei Materiali per il Restauro

Soggetto scientifico che opera nell'ambito della ricerca applicata al restauro delle opere policrome su supporto mobile.
Il Centro vuol essere una risposta a una realtà che vede:

Leggi tutto: Associazione Cesmar7

Le Collaborazioni

Il Centro non è, naturalmente, una struttura chiusa. Uno degli obiettivi principali della struttura è quello di contribuire, attivamente, alla formazione di una rete interattiva fra tutte le unità che, nel territorio nazionale ed in ambito internazionale, si occupano di conservazione dei Beni Storico-Artistici.

I nodi di questa rete possono essere: i Laboratori di restauro, gli Istituti Universitari e gli altri Istituti di ricerca pubblici e privati (CNR, Soprintendenze, ENEA ecc.), i Laboratori di analisi, l'Industria. A livello internazionale i partners possono essere individuati fra quelli che da un maggior numero di anni si occupano di studio delle policromie su supporti mobili. Le collaborazioni possono essere sviluppate a diversi livelli e con differenti modalità.

Vi sono dei progetti fortemente mirati che, partendo da una precisa domanda di conoscenza da parte dei restauratori, hanno come obiettivo quello di affrontare la problematica proposta cercando di arrivare a proporre delle soluzioni concrete. Parallelamente possono essere avviati progetti di ricerca (o partecipazioni a programmi già in essere) a più ampio respiro, finalizzati allo studio e alla conoscenza di nuovi materiali e nuove tecnologie di intervento. A questo proposito si ritiene fondamentale l'apporto, non solo dei laboratori di ricerca specializzati, ma anche di quelli industriali. In ambito italiano, infine, potrebbe essere avviata fin da subito una collaborazione con i gruppi di lavoro della Commissione Beni Culturali-NORMAL istituita presso l'UNI.

Questa Commissione, che raccoglie tutta l'eredità del NORMAL istituito oltre quindici anni fa presso il Ministero per i Beni Culturali, è al momento la massima espressione dello scambio fra studiosi di Beni Culturali nell'ambito nazionale. Da qualche anno sono stati istituiti dei gruppi di lavoro specifici per i Beni Storico-artistici e gli stessi gruppi tradizionali (i chimici, i fisici, i biologici, le prove non distruttive ecc.) stanno dedicandosi con sempre maggior attenzione alla normalizzazione delle metodologie di studio e di intervento nell'ambito delle opere policrome su supporto mobile. Si tratta dunque del "terreno ideale" entro il quale interagire, a livello personale e di struttura, per il consolidamento delle relazioni e lo sviluppo di nuovi progetti.

Sottocategorie