21 | 08 | 2017

Seminario TENSIONAMENTO E TELAI

Sezione poster

Elenco partecipanti

Informazioni e logistica

Informazioni per pernottamento

Informazioni per trasporto dalla stazione ferrovviaria di Padova

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

 

Aquazol Giugno 2014

 

Giornata di Studio e Workshop sull’utilizzo dell’ AQUAZOL

4, 5 e 6 Giugno 2014 - Centro Conservazione e Restauro LA VENARIA REALE (Torino)

Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale"
Via XX Settembre 18, 10078 (TO), Italy 
Tel.: +39.011.4993058 Fax: +39.011.4993099
www.centrorestaurovenaria.it

4 Giugno 2014 • GIORNATA DI STUDIO 

AQUAZOL: ESPERIENZE ED APPLICAZIONI NEL PANORAMA ITALIANO

con la partecipazione del Prof. Richard Wolbers

Obiettivo della Giornata di Studio è quello di fare il punto della situazione sulle esperienze, sulle sperimentazioni e sulle ricerche condotte negli ultimi anni in territorio italiano sul materiale Aquazol e le sue possibili declinazioni d’uso.
Gli autori delle ricerche saranno invitati ad illustrare le loro esperienze attraverso esposizioni orali e la presentazione di Poster, nell’ottica di stabilire un proficuo dialogo con il pubblico presente.
Chairman della giornata di studio sarà il Professor Richard Wolbers

Programma 

9,30 - 10,00:

10,00 – 10,15:

  

10,15 – 11,15:

  

11,15 – 12,15:

12,15 – 14,00:

14,00 – 14,30:

 

 

 

  

14,30 – 15,00:

 

  

15,00 – 15,30:

 

Registrazione partecipanti

Apertura della Giornata di Studio

A cura di Cesmar7

Introduzione sui materiali

Prof. Richard Wolbers, University of Delaware

Sessione Poster – Presentazioni degli Autori

Lunch Break

 Sintesi e caratterizzazione di un nanocomposito a base di TiO2 e AQUAZOL® per la conservazione di superfici policrome opache.
A. Colombo1, F. Gherardi 2, S. Goidanich 2, C. Beccaria 3, V. Mombrini 3, L. Toniolo 2, R. Simonutti 1
1 Dipartimento di Scienza dei Materiali, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Milano, Italia;
2 Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria chimica “Giulio Natta”, Politecnico di Milano, Milano, Italia; 3 Beccaria Carlotta & C. Studio di Restauro Sas, Milano, Italia.

Studio comparativo dell'uso di Aquazol nella conservazione dei dipinti.

E. Bosetti

Restauratrice, Copenaghen

Applicazione dell’Aquazol nel consolidamento dello strato pittorico.

Alessandra Collina1, Federica Colombani2, Melanie Molinari3

1 2 Accademia di Belle Arti Aldo Galli, via Petrarca 9, 22100 Como; 3 Allieva del corso di Restauro Manufatti dipinti su supporto tessile.

 

15,30 – 15,45: 

15,45 – 16,15:

 

 

 

  

16,15 – 16,45:

 

 

16,45 – 17,30:

 

Coffee Break

L’Aquazol come consolidante dei dipinti: Aspetti sperimentali e applicazioni pratiche nel restauro di due opere su tela.

Elena Ghio1, Oscar Chiantore2, Tommaso Poli3 Cesare Pagliero4.

1 Restauratrice libera professionista, Torino, Italia; 2 Università degli Studi, Torino, Italia;

3 Università degli Studi, Torino, Italia; 4 Restauro e Conservazione Opere di Pittura, Savigliano, Cn, Italia.

Esperienze nell’uso dell’Aquazol come consolidante per i dipinti su tela.

A. Iaccarino Idelson

Equilibrarte srl, Scuola di Conservazione e Restauro dell’Università di Urbino.

 Domande dal pubblico e chiusura lavori

Scarica programma in PDF

 

5-6 Giugno 2014 • WORKSHOP

NUOVE PROSPETTIVE ED APPROFONDIMENTI PER L’USO DI POLIOSSAZOLINE (AQUAZOLS)

Professor Richard Wolbers

Durante i due giorni di workshop verranno riassunte e approfondite le caratteristiche chimiche e applicative delle resine Aquazol. Questi prodotti, diffusisi nel restauro in particolare come consolidanti e adesivi, più di recente sono stati introdotti per altre applicazioni interessanti: come leganti per colori da ritocco e come componenti principali all’interno di formulazioni di protettivi removibili con acqua. Attraverso l’approfondimento delle sue proprietà di base, che rendono l’Aquazol così versatile, i partecipanti arriveranno a comprenderne l’unicità dal punto di vista chimico e fisico, ampliando la gamma dei possibili usi. Il workshop fornirà anche un valido supporto pratico, per poter apprendere come utilizzare al meglio il prodotto: verrà illustrato l’uso come semplice consolidante e si formuleranno alcune tipologie di protettivi. Si preparerà inoltre una tavolozza di colori da ritocco che, al termine del corso, verrà lasciata a ciascuno dei partecipanti per iniziare a testarla nei loro laboratori.

PROGRAMMA DEL WORKSHOP

PRIMO GIORNO  (5 giugno)   -   TEORIA E PRATICA

10:00-10:10   Introduzione al corso; organizzazione dei due giorni di workshop 

PARTE TEORICA

  • 10:10-11:10 Riassunto delle caratteristiche chimiche e fisiche delle Poliossazoline. Gli Aquazols come materiali consolidanti  e adesivi per il restauro; Aquazol come legante per colori da ritocco. Interazione tra pigmenti e polimero; proprietà filmogene del prodotto;
  • 11:10-11:30     Break
  • 11:30-13:00  Dipinti acrilici contemporanei, dipinti murali in esterno, caratteristiche dei protettivi; Gli Aquazols come materiali filmogeni protettivi. Aquazols per la formulazione di film trasparenti con funzione di barriera (applicabili e removibili con acqua) per la protezione di dipinti murali in esterno.
  • 13:00-14:00 Pranzo

PARTE PRATICA

  • 14:00-17:00 Parte pratica: esercizi di consolidamento

SECONDO GIORNO (6 Giugno)   -   PRATICA

  • 9:00-9:30  Ripresa della parte teorica della prima giornata (riassunto, domande)  
  • 9:30-10:30 Parte pratica: preparazione di una gamma di colori da ritocco a base di Aquazol; prove di applicazione
  • 10:30-11:00    Break
  • 11:00-12:00 Continuazione della parte pratica (colori ad Aquazol)
  • 12:00-13:00    Pranzo
  • 13:00-14:00 Parte pratica: preparazione ed applicazione di protettivi
  • 15:00-17:00  Parte pratica: esercizi di rimozione dei protettivi applicati

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

GIORNATA DI STUDIO
4 giugno 2014

Quota ordinaria:         €  100    (IVA compresa)
Quota studenti
e soci Cesmar7:           €    90    (IVA compresa)

WORKSHOP – SOLO PARTE TEORICA
mattina del 5 giugno 2014

Quota ordinaria:          €    60    (IVA compresa)
Quota  studenti
E Soci Cesmar7:            €    54   (IVA compresa)

WORKSHOP COMPLETO
5 e 6 giugno 2014
(numero max  20 partecipanti)

Quota ordinaria:          €    220    (IVA compresa)
Quota  studenti
E Soci Cesmar7:            €    200    (IVA compresa)

In considerazione del numero limitato di posti disponibili per il workshop completo, si considereranno valide le sole iscrizioni con allegata ricevuta di bonifico, da far pervenire entro e non oltre il 15 MAGGIO 2014 inviando una e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE:

1.Richiesta di iscrizione al  348 3212820 o e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
2.In caso di accettazione dell’iscrizione (confermata via mail o telefonicamente) si dovrà perfezionare la stessa tramite bonifico bancario intestato a:
● Centro per lo studio dei materiali per il restauro 7
Unicredit Banca S.p.a – Ag. Verona Valdonega    Cod. IBAN: IT58D0200811732000001170189

Per l’estero: cod. BIC Swift   UNCRITM1S11 

Causale del versamento: Corso Nuove prospettive ed approfondimenti per l’uso di Poliossazoline (Aquazol) Nome e Cognome partecipante (obbligatorio) specificando: GIORNATA DI STUDIO (4 giugno)
e/o WORKSHOP SOLO TEORIA ( mattina del 5 giugno) 
e/o WORKSHOP COMPLETO (5 e 6 giugno) 

L’iscrizione sarà ritenuta valida solo al ricevuto pagamento della quota di iscrizione. Non è prevista alcuna forma di rimborso della quota di iscrizione versata.

Per informazioni ed aggiornamenti
Segreteria telefonica +39 348 3212820
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Le strutture ricettive per l'alloggio al seminario e workshop sull'acquazol:

La Trattoria Passami il Sale:
gestisce una serie di B&B e residence situati in via A.Mensa a Venaria;
Per maggiori dettagli contattare: Residence "Il Frutteto" www.residenceilfrutteto.it
Centro Storico di Venaria Reale 
Tel. 011 45 98 387 - 331 75 50 462

LA FINESTRA SULLA REGGIA di Lucia Basta
Bed And Breakfast a Venaria Reale 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank" style="line-height: 1.3em; color: #0000cc; text-decoration: underline;">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cell
+ 39 340 97 51 888Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank" style="line-height: 1.3em; color: #0000cc; text-decoration: underline;"> Tel + 39 011 45 98 392

Hotel Cascina di Corte www.cascinadicorte.it
Via Amedeo di Castellamonte, 2
Venaria Reale (Torino) - Tel. +39 011 4593278

Scarica PDF

Richard Wolbers has earned degrees in Biochemistry (1971, BS University of California, San Diego); Fine Arts (1977, University of California, San Diego); and in Art Conservation (1984, University of Delaware). In 1984 he joined the faculty of the University of Delaware as part the Art Conservation department, and has been a tenured professor in the department since 1989. He is currently a doctoral candidate in the newly initiated PhD program at the University of Delaware in Preservation Studies. In addition to teaching, and fine art restoration, Wolbers has worked on major architectural restoration projects that include the US Capitol; the Eisenhower Executive Office Building; The IRS and Treasury Buildings; and the Building Museum in Washington D.C.
In 2001 he published the best-selling reference book Cleaning Paintings: Aqueous Methods through Archetype Books in London. Wolbers has given workshops on cleaning fine arts materials around the world, and has innovated new cleaning, coating, and adhesive materials for restoration work through his career.  In 1990 he was featured in the Discovery Series (PBS) television program The Future of the Past. In  2006 he was awarded the American Institute of Conservation’s Lifetime Achievement award.  In 2009 he was awarded the first ever outstanding achievement award for paintings conservation by the AIC’s painting Specialty Group.

Richard Wolbers si è laureato in Biochimica (1971, BS University of California, San Diego); Belle Arti (1977, University of California, San Diego) e Conservazione delle Opere d’Arte (1984, University of Delaware). Nel 1984 ha iniziato a lavorare presso il Dipartimento di Conservazione dell’Università del Delaware, dove ha ricoperto l’incarico di professore di ruolo fino al 1989; ad oggi partecipa al nuovo PhD Program in Preservation Studies presso la medesima Università. Oltre all’insegnamento, e all’attività di restauratore di opere d’arte, Wolbers ha partecipato a progetti di intervento su importanti beni architettonici quali il Campidoglio degli Stati Uniti, l’Eisenhower Executive Office Building, l’IRS and Treasury Buildings e il Building Museum a Washington D.C.
Nel 2001 ha pubblicato il best seller Cleaning Paintings: Aqueous Methods con la Archetype Books di Londra. Wolbers ha tenuto workshops sulla pulitura dei dipinti in tutto il mondo, apportando innovazioni per quanto riguarda i materiali per la pulitura, i protettivi e gli adesivi utilizzati nel settore del restauro. Nel 1990 è stato scritturato per il programma televisivo The Future of the Past, Discovery Series (PBS). Nel 2006 ha ricevuto il Riconoscimento alla Carriera dall’American Institute of Conservation. Nel 2009 è stato insignito del primo ed inedito Riconoscimento per la Conservazione dei Dipinti dall’ AIC’s painting Specialty Group.

Seminari del CESMAR7

Seminari di restauro organizzati dal CESMAR7

Il Centro sviluppa, in partnership con enti pubblici/privati ed associazioni, attività di aggiornamento ed informazione degli operatori che già operano nel settore della conservazione e del restauro delle opere policrome mobili. Il Centro propone seminari che siano soprattutto occasione di contatto con gli operatori e di spunto per svilupparne ulteriormente i contenuti

Seminario sul Ciclododecano - Bergamo 2009

CCD-Hangleiter-Bergamo-2009

Il Ciclododecano, CCD nel restauro dei manufatti artistici

Teoria e applicazioni pratiche

prof. Hans Michael Hangleiter

Bergamo, 15 settembre 2009

Durante il corso organizzato dal Cesmar7 a Bergamo nel Settembre 2009, relativo all'utilizzo del Ciclododecano, alcuni colleghi hanno documentato le attività svolte con una serie di immagini, che in gran parte non è stato possibile inserire nel quaderno del Cesmar7 dedicato a questa esperienza.

Ora  le rendiamo tutte accessibili, e chi è interessato può visitare questo link con la possibilità di visualizzare le sequenze fotografiche degli interventi proposti dal professor Hans Hangleiter. Ciascuna sequenza riguarda una modalità di applicazione ed è dimostrativa di uno specifico progetto.

http://picasaweb.google.com/seminari.restauro

brochure

pubblicazione quaderni del cesmar7 sul ccd

Vernici 2008

Vernici-seminario-delarie-Vicenza-2008

Vernici, solventi e colori da ritocco nel restauro

Teoria e applicazioni pratiche

RENÉ DE LA RIE
JILL WHITTEN
ROBERT PROCTOR
STEFANO VOLPIN
ROBERTO BESTETTI

Workshop
20-23 MAGGIO 2008

Vicenza - Via Enrico Fermi, 201
Centro Congressi
Associazione Artigiani
della Provincia di Vicenza
Sala dei Fondatori, ore 8.30

La quantità di resine per la verniciatura e di metodi di applicazione a disposizione dei restauratori sono decisamente aumentati nel corso degli ultimi anni. Attraverso una serie di lezioni teoriche, dimostrazionie sessioni pratiche, questo workshop si prefigge di aggiornare i restauratori/conservatori ai più recenti sviluppi nei materiali e tecniche di verniciatura. I partecipanti riceveranno informazioni sulle proprietà delle nuove vernici, su come valutare le resine e i solventi, come testare i nuovi materiali, e sul modo in cui le scelte effettuate possano produrre effetti sull’aspetto e sull’invecchiamento dei materiali appartenenti al patrimonio culturale affidati alle loro cure.

brochure

Seminario Risarcitura Dipinti su Tela

Risarcitura di lacerazioni in dipinti su tela

Risarcitura di lacerazioni in dipinti su tela

Seminario prof. Winfried Heiber

Vicenza 2007

brochure

Seminario Chimica e Diagnostica applicata Beni Artistici

Stratigrafia dipinto su tela

La Chimica e la Diagnostica applicata ai Beni Storico-Artistici

Seminario di restauro prof. Stefano Volpin

Villa Fabris - Thien (VI) 2007

brochure